Terremoto Catania. Le prime foto: gente in strada, calcinacci caduti a Biancavilla

Catania si è risvegliata nel cuore della notte per una forte scossa di terremoto magnitudo 4.8. L’epicentro è stato registrato a Santa Maria di Licodia. Arrivano anche notizie di crolli e in rete vengono postate le prime foto.

La forte scossa di terremoto è stata avvertita alle 2.34 di questa notte. L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia comunica che le stazioni della Rete Sismica, alle ore 02:34:20 locali, hanno registrato un terremoto di magnitudo locale pari a 4.8. L’evento risulta localizzato a 1.9 km a S da Santa Maria di Licodia.

Le tre località più vicine all’epicentro sono Santa Maria di Licodia (1.9 km), Paternò (3.6 km), Biancavilla (5.5 km). Le immagini fanno riferimento a Biancavilla con caduta di calcinacci e gente in strada. L’ultima foto che segue è stata postata da un utente su facebook e fa riferimento a Santa Maria di Licodia.

gente in strada a Biancavilla

Santa Maria di Licodia foto Lindha Caruso

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin