Taranto. Violenza sessuale alla fermata del bus: arrestato cinquantenne

180

Armato di coltello ha molestato una donna che attendeva il bus. Protagonista un uomo di 50 anni che ha aggredito un cittadino intervenuto in difesa della vittima. Il cinquantenne è stato arrestato dai Carabinieri. Risponde dell’accusa di violenza sessuale aggravata. Risponderà anche dell’aggressione alla persona che ha difeso la donna. L’aggressore si è avvicinato alla donna e, dopo averla importunata, l’ha costretta a sottostare alle molestie sessuali. Per costringerla a subire le molestie l’ha minacciata con una lama a serramanico lunga 13 centimetri.