L’evoluzione dell’informatica e dei sistemi ERP

Le informazioni rappresentano al giorno d’oggi una risorsa importantissima per le aziende cosi come lo è il lavoro: per gestire al meglio e in maniera corretta le imprese moderne, l’informazione è un aspetto fondamentale per portare avanti al meglio l’integrazione fra i vari reparti e gli attori interni ed esterni all’azienda.

Al fine di gestire tutta questa miriade di informazioni, catalogarle e renderle fruibili, intervengono i sistemi di Enterprise Resource Planning che permettono di controllare e monitorare continuamente i vari processi aziendali al fine di elaborare dei report che siano fruibili e utili sia a chi lavora internamente che a chi lavora esternamente all’azienda. I sistemi ERP moderni si discostano da quelli precedenti in quanto hanno un approccio globale nei confronti dell’azienda in quanto non si occupano solo di una certa area (produzione, amministrazione, commerciale, etc.) ma comprendono tutte le funzioni e i dipartimenti dell’azienda al fine di operare in maniera integrata e di rendere le informazioni disponibili e funzionali per tutti i reparti. Tramite i moderni sistemi di ERP (quale ad esempio è Sap Business One che viene implementato da runner-tech) è quindi possibile gestire e organizzare al meglio le risorse e le business unit in modo da permettere all’azienda di operare al meglio anche in contesti competitivi.

I sistemi di ERP moderni rappresentano quindi la dimostrazione dello stretto rapporto odierno fra Information Technology e business: i vantaggi più grossi dei sistemi di Enterprise Resource Planning dei giorni d’oggi consistono nel fatto che, mappando tutti i processi aziendali, permettono di organizzare e gestire tutti i processi dell’azienda per rendere disponibili nel minor tempo possibile le informazioni, i dati e le statistiche necessarie per portare avanti al meglio l’azienda dando la possibilità ai vari attori di prendere decisioni basate su informazioni complete e utili. Se guardiamo indietro ai primi sistemi ERP che venivano utilizzati, osserviamo che questi sistemi erano piuttosto rigidi, standardizzati ed  automatizzati; quelli moderni invece sono sistemi molto più flessibili e veloci e hanno la capacità di gestire nel modo migliore e in maniera dinamica i vari processi aziendali con l’obiettivo di orientarli verso la totale soddisfazione del cliente.

I sistemi gestionali moderni si configurano quindi come dei sistemi aperti, modulabili e configurabili in base a quelle che sono le esigenze dei dipartimenti aziendali e dei vari attori coinvolti. I sistemi ERP devono infatti far convivere e dialogare i processi, le soluzioni di Information Technology e le persone e le loro funzioni all’interno dell’azienda. Per far si che il sistema di Enterprise Resource Planning operi al meglio e sia funzionale agli obiettivi dell’impresa, è molto importante che venga customizzato sulle esigenze dell’azienda: per questo è essenziale prima di tutto capire quale sia il software gestionale più adeguato, cosi come scegliere quale sia il partner migliore per eseguire l’implementazione dello stesso. Scegliere un sistema ERP e un partner a caso, potrebbero rivelarsi delle scelte con effetti molto negativi sull’azienda e sui risultati futuri: è anche molto importante coinvolgere i lavoratori nei processi decisionali riguardanti la scelta del software, le customizzazioni e del partner che ne seguirà l’implementazione.

Lascia un commento