San Pietro Vernotico. Maria Addolorata Pesimena travolta e uccisa dal marito

Tragedia della strada in Puglia. Una pensionata di 85 anni è stata travolta per errore e uccisa dall’auto, guidata dal marito.

L’incidente mortale è avvenuto nel corso di una manovra nei pressi dell’abitazione in cui viveva a San Pietro Vernotico, in provincia di Brindisi.

Maria Addolorata Pesimena, 85 anni, è rimasta incastrata sotto la vettura fino all’arrivo dei vigili del fuoco. L’anziana, appena estratta, è stata condotta d’urgenza in ospedale dove è morta poco dopo. Sotto choc l’anziano marito che non si capacita di avere perso la moglie in circostanze così tragiche.

Lascia un commento