Civita. I morti: l’elenco ufficioso

I morti della tragedia di Civita (Cosenza) sono dieci. Ecco l’elenco ufficioso. Si tratta di una lista non ufficiale, delle 10 vittime della piena del Raganello.

Le vittime sono Paola Romagnoli, di Bergamo, nata nel 1963, ricercatrice universitaria; Antonio de Rasis, di Trebisacce (Cosenza), nato nel 1986; Gianfranco Fumaroloa, di Martina Franca (Taranto), nato nel 1975; Maria Immacolata Martrazzo, di Ercolano (Napoli), nata nel 1975; Carmela Tammaro, di Napoli, nata nel 1977; Antonio Santopaolo, di Napoli, nato nel 1974; Miria Mezzolla, di Taranto, nata nel 1991; Carlo Maurici, di Roma, nato nel 1983; Valentina Venditti, di Roma, nata nel 1984; Claudia Giampietro, di Conversano (Bari), nata nel 1987. Si cercano anche almeno tre dispersi.

Tra le vittime della tragedia del Raganello c’è anche una delle guide che accompagnavano gli escursionisti tra le gole della zona. Antonio De Rasis, 32 anni, volontario della Protezione civile, era stato tra i soccorritori intervenuti dopo la valanga che distrusse un albergo a Rigopiano. Ci sono poi tre vittime originarie della Campania: una coppia di coniugi, Carmen Tammaro e Antonio Santopaolo, e un’altra donna, la cui figlia è rimasta ferita.

Lascia un commento