Cinisello. Omicidio di Antonio Deiana: arrestato Luca Sanfilippo

La Polizia ha arrestato Luca Sanfilippo, 47 anni, residente a Cinisello Balsamo. E’ accusato di essere l’autore dell’omicidio di Antonio Deiana, 36 anni, scomparso il 20 luglio del 2012. Avrebbe fatto alcune ammissioni.

L’attività investigativa è stata condotta dai poliziotti della Squadra Mobile di Como e Milano, nonché del Commissariato Greco Turro. In base alla ricostruzione degli inquirenti, coordinati dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Monza, il corpo di Deiana è stato trovato all’interno di una cantina di uno stabile a Cinisello ricoperto da una colata di cemento.

La vittima sarebbe stata uccisa per motivi di droga nell’ambito di un traffico della ‘ndrangheta. Il fratello, Salvatore Deiana, era stato ucciso a coltellate e sepolto in un bosco a Guanzate (Como) e trovato dopo la confessione di uno dei killer.

Lascia un commento