Busto Arsizio. Gravissimo il benzinaio Marco Lepri

Lotta tra la vita e la morte il titolare di un distributore di benzina di Busto Arsizio (Varese) ferito a colpi di arma da fuoco da due rapinatori, mentre stava rientrando a casa, alle 20 di ieri sera. I malviventi, due con il volto coperto a bordo di una moto, hanno esploso quattro colpi di pistola in direzione dell’uomo, di cui tre andati a segno.

Dopo averlo rapinato sono fuggiti. Soccorso e trasportato in ospedale il Marco Lepri è gravissimo. Lo hanno atteso sotto casa, forse lo hanno pedinato, e mentre percorreva la rampa dei box gli hanno scaricato addosso metà caricatore, per poi rapinarlo. Marco Lepri, 40 anni di Busto Arsizio, colpito al tronco con almeno tre colpi di pistola, è ora in gravissime condizioni all’ospedale di Gallarate.

Dopo aver lasciato l’uomo steso a terra i due malviventi gli hanno portato via la borsa contente l’incasso della giornata.La Polizia sta cercando i due fuggitivi, scappati a bordo di uno scooter.

Lascia un commento