Incidente Andria-Corato: indennizzi ai parenti delle vittime e dei feriti

Entro il 23 luglio i parenti delle vittime e dei feriti del disastro ferroviario di Andria-Corato del luglio 2016 possono fare richiesta di indennizzo. È quanto stabilito dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri.

I dettagli sono disponibili nel decreto del Segretario generale. Il decreto tratta dei “Criteri di corresponsione delle elargizioni ai familiari delle vittime e ai soggetti che hanno riportato lesioni gravi e gravissime nell’incidente ferroviario di Andria-Corato ai sensi dell’art. 5bis del decreto legge 24 giugno 2016, n. 113, convertito con modificazioni dalla legge 7 agosto 2016, n. 160”.

I riferimenti al link: http://www.governo.it/articolo/dsg23maggio2018. Maggiori informazioni sono disponibili su governo.it.

Lascia un commento