Parma e Chievo rischiano di andare in Serie B: domani il verdetto

Il massimo campionato di Serie A potrebbe essere stravolto. Parma e Chievo rischiano di andare in Serie B. Il Chievo infatti è accusato di plusvalenze fittizie. Il Parma invece è a giudizio per tentato illecito sportivo.

Entrambe rischiano la Serie A. Dalla Procura della Figc sono infatti in arrivo ai processi di martedì al Tribunale federale nazionale richieste pesanti in termini di penalizzazione, afflittive cioè da applicare sulla stagione appena conclusa.

I veneti lo scorso anno hanno terminato la stagione al 13° posto e con cinque punti di margine sul Crotone, terz’ultimo e retrocesso. I ducali hanno invece centrato la promozione dalla Serie B con il secondo posto in classifica, in virtù degli scontri diretti con il Frosinone, poi salito con i playoff.

Lascia un commento