Milan. Leo Bonucci prenota il volo per Manchester

Il grande acquisto della scorsa estate sta per lasciare il Milan. Leo Bonucci è in vendita. In vantaggio c’è il Manchester United. I Red Devils di Mourinho sono più avanti anche del Paris Saint Germain. Il centrale sarà sacrificato dalla nuova proprietà rossonera.

Il club ha bisogno di risanare i suoi conti dopo il passaggio a Elliott. L’ex bianconero ha un ingaggio molto importante. Discorso diverso per Suso che piace in Premier League a Liverpool e Chelsea. Con l’iberico il Milan potrebbe ottenere una plusvalenza interessante. Rimane invece Bertolacci.

Leonardo è il candidato principale a rivestire l’incarico di direttore tecnico della nuova gestione al posto di Mirabelli. L’attuale ds è invece sostenuto dalla curva ed è destinato a condurre questa sessione di mercato. Il ds conta sul suo legame con Gattuso. Ma il nuovo management analizzerò il mercato 2017, che non ha prodotto i risultati sperati, e valuterà cambiamenti.

Striscioni in zona San Siro e vicino alla sede del Milan sono stati esposti contro Leonardo. Gli ultrà non perdonano al brasiliano il passaggio sulla panchina dell’Inter nella stagione 2010-11. Elliott tuttavia prende in considerazione solo profili con esperienza internazionale. Leonardo ne ha in quanto ex uomo mercato del Milan in Sud America ed ex direttore sportivo del Psg.

Lascia un commento