Roma. Trentenne muore in una mansarda in fiamme in via Sciamamma

Tragedia in una mansarda in fiamme a Monte Mario. Un uomo di 36 anni è rimasto in trappola nell’appartamento in fiamme. La vittima è un indiano.

Il trentenne è morto in un incendio divampato la notte scorsa in una mansarda in via Sciamamma posta in un fabbricato di tre piani. Le fiamme sono divampate nei locali per cause ancora in corso di accertamento.

In azione quattro squadre dei Pompieri di Roma. I Vigili del Fuoco sono giunti sul posto con un’autobotte e un’autoscala. L’appartamento è stato dichiarato inagibile.

Lascia un commento