Nola choc. Ventenne abusa di una bimba di 3 anni

Orrore a Nola (Napoli) dove i Carabinieri hanno scoperto un caso di abusi su una bimba di tre anni. Arrestato un uomo di 24 anni per atti di violenza sessuale aggravata.

Le indagini sono partite da una confidenza raccolta a seguito dell’intervento di una pattuglia dei Carabinieri. Si è delineato un grave e univoco quadro indiziario a carico dell’uomo ritenuto responsabile di aver commesso gli abusi nel gennaio 2018.

Secondo gli investigatori, la violenza ai danni della piccola si sarebbe verificata una sola volta. L’uomo avrebbe incontrato la bimba per caso all’interno di un’abitazione e, trovandosi da solo con lei nella stessa stanza, avrebbe cominciato ad abusarne. Qualcuno, però, lo ha visto e segnalato ai militari. Il ventenne, disoccupato, non ha quindi legami di parentela con la bambina.

Lascia un commento