Sparatoria a San Calogero: un morto e due feriti. Erano dei ladri

Un morto e due feriti. E’ il bilancio di una sparatoria a San Calogero (Vibo Valentia). La vittima è un cittadino del Mali di 29 anni, morto dopo essere stato ferito a colpi di fucile da ignoti in località “La Tranquilla” al confine con Rosarno.

Sono stranieri anche i due feriti. In base alla Prefettura, il gruppo stava per compiere un furto. Una riunione d’urgenza è stata convocata dalle autorità. I tre alloggiavano nell’area che ospita una tendopoli per migranti.

Il cittadino del Mali è stata soccorso dal 118 e trasportato nel reparto di neurochirurgia dell’ospedale di Reggio Calabria dove è deceduto. Al termine della riunione in Prefettura è stata programmata l’ulteriore intensificazione dei controlli nell’area di San Ferdinando che ospita la tendopoli dove soggiornano i migranti che lavorano nei campi nella piana di Gioia Tauro.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin