Salvini già domani a Pozzallo: “per gli immigrati clandestini è finita la pacchia”

Matteo Salvini è in modalità campagna elettorale permanente. La sua Lega è data al 28.5% nei sondaggi, appena 3 punti di differenza dai grillini. Il Capitano punta a superare i grillini e, una volta modificata la legge elettorale con il premio alla lista, a nuove elezioni.

Adesso il neo Ministro viaggia da Nord a Sud al Centro. Stamani a Roma, nel pomeriggio in Veneto per le amministrative. Qui promette: “Per gli immigrati clandestini è finita la pacchia“. “Preparatevi a fare le valigie, in maniera educata e tranquilla, ma se ne devono andare” ha promesso in un incontro in piazza a sostegno del candidato sindaco leghista.

Salvini ha attaccato le Ong. “Stiamo lavorando e ho le mie idee: quello che è certo è che gli Stati devono tornare a fare gli Stati e nessun vice scafista deve attraccare nei porti italiani”. Il capo leghista (sul web in versione gladiatore) sarà domani a Pozzallo, porto simbolo degli sbarchi. Un viaggio che è quasi un manifesto politico.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin