Autogol di Vicari, Nainggolan e Schick affondano la Spal

La Roma si impone facile nel primo anticipo della giornata 34 di Serie A. La squadra di Di Francesco passa 3-0 a Ferrara. La Spal in apertura protesta per un contatto in area tra Antenucci e Fazio. L’arbitro Tagliavento lascia proseguire.

Dopo la metà la Roma prende l’iniziativa con El Shaarawy. Al 33′ cross rasoterra dalla destra di Pellegrini e Vicari, nel tentativo di anticipare Strootman, mette alle spalle del proprio portiere Meret. Il 2-0 arriva al 52′ con Nainggolan che lascia partire dal limite dell’area un diagonale che non lascia scampo a Meret.

La Roma spadroneggia e chiude la gar con un colpo di testa di Schick al 60′ su cross di Pellegrini. Con questo successo la Roma, attesa martedì a Liverpool dall’andata delle semifinali di Champions League, si porta a 67 punti ed è terza da sola in attesa di Lazio-Sampdoria di domenica. Spal ferma a quota 29.

Lascia un commento