Seveso. Valeria Bufo uccisa in strada dall’ex Giorgio Truzzi a Bovisio Masciago

206

Un femmicidio ha sconvolto Bovisio Masciago (Monza). Valeria Bufo è stata uccisa dall’ex marito nel corso di una sparatoria in corso Italia.

Alle 13 Valeria Bufo, 56 anni, è stata uccisa a colpi di pistola. A sparare è stato l’ex marito che pochi minuti dopo si è costituito alla stazione dei Carabinieri di Seveso. L’agguato è avvenuto vicino a un semaforo di Corso Italia.

L’uomo, a bordo di una Smart, stava pedinando la Bufo che era a bordo della sua Alfa Romeo Giulietta. Vicino al semaforo l’ex sarebbe sceso dall’auto avrebbe preso la pistola e avrebbe fatto fuoco.

La donna è stata soccorsa dai sanitari del 118 e accompagnata d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale San Gerardo, dove è deceduta intorno alle 14.50. La coppia – in base a quanto si apprende – aveva dei figli, viveva a Seveso, era in crisi da diverso tempo e si sarebbe separata di recente.

Lei impiegata, lui autista. I due, originari di Seveso, erano sposati, avevano tre figli e secondo le prime informazioni erano in crisi da tempo e vicini alla separazione. L’omicida è Giorgio Truzzi, 57 anni.