Max Allegri si aggiudica la panchina d’oro 2016-’17

Superati Gasperini e Sarri. Max Allegri è il vincitore della panchina d’oro 2016-’17. Per il tecnico della Juve è la terza panchina in carriera, dopo quelle meritate nel 2008-’09 alla guida del Cagliari e nel 2010-’11 al Milan, quando vinse lo scudetto. Istituita nel ’93, la Panchina d’oro è stata vinta 3 volte da Fabio Capello e da Antonio Conte. L’allenatore bianconero li raggiunge in vetta alla speciale graduatoria.

Ad Allegri 19 voti, a Gianpiero Gasperini 11 e per Maurizio Sarri 7 preferenze. “La scuola di Coverciano – ha aggiunto l’allenatore bianconero – è una scuola molto importante, la prima del mondo. Gli allenatori italiani sono preparati, anche nelle categorie inferiori ci sono ottimi allenatori che saranno pronti, soprattutto quelli più giovani, per fare un percorso importante per andare a sostituire quelli che vanno verso i 60 anni”. Infine, Allegri ha rivolto un pensiero al capitano della Fiorentina Davide Astori, morto lo scorso 4 marzo a Udine. “Appena sono entrato a Coveriano il mio pensiero è andato a Davide”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin