Salvini apre a Di Maio sul reddito di cittadinanza

M5S e Lega giocano a carte scoperte. Beppe Grillo elogia Matteo Salvini come persona di parola, il leader leghista apre al reddito di cittadinanza. “Se fosse pagare la gente per stare a casa no, ma se fosse uno strumento per reintrodurre nel mondo del lavoro chi ne è uscito allora sì”.

Sono le parole del segretario sulla misura proposta dai grillini. Il capo del Carroccio ha aggiunto che con Di Maio “non abbiamo mai parlato di governo, per serietà”.

“Abbiamo parlato di fare partire prima i lavori delle Camere. Su lavoro, giustizia, scuola dobbiamo confrontarci” ha aggiunto.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin