Canicattini. Ragazza si lancia dal balcone in via Regina Elena

Non c’è pace per Canicattini Bagni. Una giovane canicattinese si è lanciata dal primo piano di un palazzo sito in via Regina Elena.

Per i rilievi di legge sono intervenuti la Polizia Municipale e i Carabinieri. Il transito in zona è stato bloccato per agevolare i soccorsi. L’area è stata cinturata anche per garantire la privacy.

I sanitari del 118 hanno soccorso la ragazza che é stata trasportata in elisoccorso all’ospedale Cannizzaro di Catania. Al momento sono ignote le motivazioni del gesto estremo.

Lascia un commento