Sofia Goggia entra nell’Olimpo dello sport italiano

Bergamo in festa per la campionessa Sofia Goggia. L’atleta lombarda di 25 anni ha vinto la medaglia d’oro nella discesa libera dei Giochi Olimpici di Pyeongchang. Al secondo posto la norvegese Ragnhild Mowinckel e al terzo la statunitense Lindsay Vonn.

Per l’Italia è la terza medaglia d’oro alle Olimpiadi Invernali in Corea del Sud e della nona medaglia complessiva dei Giochi. La discesa di Sofia Goggia resterà nella storia. E’ la prima donna italiana a vincere un oro in discesa. Nella storia complessiva dei Giochi invernali solo Zeno Colò, nel ‘52, aveva vinto l’oro in discesa. L’Italia torna sul gradino più alto del podio 16 anni dopo la vittoria olimpica di Daniela Ceccarelli, oro nel SuperG a Salt Lake City.

La ventenne bergamasca entra così nell’Olimpo dello sport italiano con il quattordicesimo oro olimpico nello sci alpino. Prima di lei Zeno Colò, Gustav Thoeni, Piero Gros, Alberto Tomba, Josef Polig, Giuliano Razzoli, Paoletta Magoni, Deborah Compagnoni e Daniela Ceccarelli.

Lascia un commento