Si ribalta autobus in visita alle rovine Maya di Chacchoben: 12 morti, ci sono anche italiani

Strage di turisti in Mexico. Sono almeno 12 le vittime (tra cui 7 statunitensi e 2 svedesi) di un incidente che ha coinvolto un autobus di croceristi che si stava recando a visitare le rovine Maya di Chacchoben, 200 km a sud di Tulum, sulla penisola dello Yucatan.

L’autobus si sarebbe rovesciato in autostrada. A bordo dell pulmann ci sarebbero stati anche alcuni turisti italiani. Il gruppo era sceso da una nave da crociera martedì mattina al porto di Costa Maya. Le notizie al momento sono frammentarie. Si è subito attivata la Farnesina.

L’incidente è avvenuto nello Stato di Quintana Roo lungo la statale Cafetal-Mahahual. Sul mezzo c’erano 31 passeggeri. Quintana Roo è la meta turistica più visitata dai turisti stranieri. Ci sono passeggeri ancora intrappolati nell’autobus.

chacchoben

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin