Forte dei Marmi. Roberto Bigi morto carbonizzato in via della Resistenza

Un drammatico incidente domestico in provincia di Lucca è stato fatale per Roberto Bigi. L’uomo di 57 anni è stato rinvenuto morto carbonizzato a Forte dei Marmi mentre era nella sua casa in via della Resistenza. In base alle prime indagini il decesso risalirebbe a diverse ore prima che il corpo carbonizzato venisse trovato.

In base alla prima ricostruzione della dinamica, Bigi si trovava nell’abitazione mentre per cause accidentali è stato avvolto dalle fiamme che lo hanno raggiunto nella cucina. Potrebbe avere accusato un malore mentre stava cucinando ed essere caduto sopra i fornelli e quindi rimasto travolto dalle fiamme.

Dell’uomo non si avevano più notizie. E’ scattato l’allarme e sono giunti l’ambulanza e l’automedica del 118 insieme ai Pompieri. Quando i soccorsi sono entrati, per il cinquantenne il tragico destino si era già compiuto. Il corpo di Bigi totalmente carbonizzato è stato recuperato e trasportato in obitorio.

vigili del fuoco

9 su 10 da parte di 34 recensori Forte dei Marmi. Roberto Bigi morto carbonizzato in via della Resistenza Forte dei Marmi. Roberto Bigi morto carbonizzato in via della Resistenza ultima modifica: 2017-11-14T04:52:10+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento