Salta la panchina di Baroni, il Benevento si affida a De Zerbi

Dalla straordinaria cavalcata verso la Serie A ad un avvio di campionato disastroso. Il Benevento era cosciente che l’impatto con la massima serie non sarebbe stato agevole, ma non lo immaginava così traumatico. La squadra fa acqua da tutte le parti. Prende reti a quantità. Non riesce a costruire gioco anche con avversarie sulla carta abbordabili. A pagare l’avvio choc è stato il tecnico Marco Baroni. Il Benevento ha provato la carta del cambio in panchina. Servirà a salvare la squadra dalla retrocessione in Serie B? A leggere i pronostici presenti su www.giadabet.it per i campani sarà davvero dura un’inversione di tendenza, salvo corposi interventi sul mercato di riparazione.

Benevento: il cambio in panchina

La società del Benevento prova a tentare la carta dell’esonero per dare una scossa all’ambiente. Nove sconfitte in 9 giornate rappresentano un bilancio troppo negativo. Il cambio della guida tecnica potrebbe dare quantomeno un’idea di gioco nuova. La panchina è stata affidata a Roberto De Zerbi. Il nuovo allenatore ha firmato sino a fine campionato. C’è anche attiva un’opzione per il secondo anno. La società ha dovuto fare fronte ad un esborso da 800 mila euro per l’ex mister essendo scattata una maxi clausola “anti-esonero” che era stata prevista dalla prima firma contrattuale. Una buonoscita piuttosto lauta per Marco Baroni che però non l’ha salvato dall’esonero. Per De Zerbi si tratta di tornare ad allenare dopo un anno di stop. Il 30 novembre 2016 era stato esonerato dal Palermo a seguito della sconfitta casalinga in Coppa Italia ai rigori contro lo Spezia. Dopo 7 sconfitte consecutive (record negativo nella storia del club in Serie A) i rosanero fecero a meno del tecnico. Oggi per De Zerbi si presenta una sfida molto difficile. Provare a salvare il Benevento o comunque a fargli smuovere la classifica impietosa. Il nuovo allenatore dovrà lavorare innanzitutto in fase difensiva per evitare di subire passivi pesantissimi. E poi dovrà trovare la chiave di volta per andare a rete e provare a raccogliere qualche punto in campionato almeno con le possibili antagoniste in campionato. Il miracolo del Crotone dello scorso anno lascia pensare che tutto è possibile. Ce la farà De Zerbi? La risposta potrà arrivare solo dal campo e già nelle prossime ore. Il pubblico è cosciente che bisognerà dare fiducia alla squadra e sostenerla in un momento così delicato. Senza l’apporto incondizionato della tifoseria campana, l’impresa salvezza può essere solo un miraggio.

pallone

9 su 10 da parte di 34 recensori Salta la panchina di Baroni, il Benevento si affida a De Zerbi Salta la panchina di Baroni, il Benevento si affida a De Zerbi ultima modifica: 2017-10-23T22:10:25+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1

Lascia un commento