Catalunya. Gli spagnoli bocciano Mariano Rajoy

Anche gli elettori spagnoli sono in disaccordo con la gestione del premier Mariano Rajoy della crisi con la Catalunya. Se si votasse oggi in Spagna il Pp perderebbe 26 deputati, passando da 137 a 111 seggi al Congresso. Si tratta di un calo di oltre un milione di voti.

Il partito Ciudadanos di Rivera raddoppierebbe i suoi rappresentanti da 32 a 63. Lo rileva un sondaggio di Jm&a per Publico. A sinistra pochi scossoni. Il Psoe perderebbe solo 4 seggi (da 85 a 81), Podemos 3 seggi. Un seggio in più per gli indipendentisti catalani di Esquerra republicana.

Mariano Rajoy

Lascia un commento