Finanzieri inseguono e fermano gommone della droga a largo di Mola di Bari

Inseguimento da film per gli uomini della Guardia di Finanza che, a largo di Mola di Bari, hanno fermato un gommone su cui c’erano ben 64 involucri di marijuana, per più di 1 kg e mezzo di peso e del valore totale di 15 milioni di euro.

Gli scafisti sono due albanesi di 31 e 26 anni. Gli stranieri sono stati tratti in arresti con l’accusa di detenzione e traffico internazionale di stupefacenti. Da gennaio ad oggi sono state poste sotto sequestro in mare più di 32 tonnellate di marijuana e arrestati 47 scafisti.

Guardia di Finanza

Lascia un commento