Parma Marathon. Podista pugliese morto al km 28

137

Parma Marathon funestata dalla morte di un podista pugliese di 49 anni deceduto mentre stava partecipando alla corsa. Al km 28 il quarantenne si è accasciato al suolo. E’ stato soccorso dagli altri atleti e dai sanitari del 118 che hanno tentato a lungo di rianimarlo ma alla fine hanno dovuto constatarne il decesso.

Il maratoneta è morto sul colpo. Ad assistere al dramma un suo amico, anche lui impegnato nella maratona, che è stato colto da malore. Trasportato al Maggiore ora è in osservazione e le sue condizioni sono serie. La seconda edizione della manifestazione organizzata da Parmarathon Asd ha visto trionfare tra gli uomini Emanuele Piacentini e tra le donne Giulia Montanin.