Allegri dirige l’orchestra Juve verso il tris: Chievo ko e 9 punti

Max Allegri vince tutte le critiche e massimizza il valore aggiunto di una squadra di campioni (vecchi e nuovi) che si stanno conoscendo. Ancora una volta il mister si trasforma in un direttore d’orchestra in grado di tirare il massimo dal gruppo. Poco importa se Dybala ed Higuain sono a mezzo servizio. I bianconeri recitano a memoria lo spartito e si sbarazzano del Chievo a cui rifilano un tris.

Dybala Juventus

La Juventus è sempre la Juventus

La formazione torinese passa in vantaggio senza un tiro in porta. Hetemaj al 17′ devia alle spalle di Sorrentino una punizione di Pjanic. Il gol dà la scossa. La Juve si risveglia soprattutto quando entra Dybala. L’argentino scambia con Pjanic, Higuain riceve e insacca. Entra anche Bernardeschi che serve Dybala. L’attaccante si libera di due avversari e beffa Sorrentino sul primo palo. Finisce 3-0. Tre gare tre vittorie e la Juve è in vetta a punteggio pieno. La Juventus è sempre la Juventus. Riesce sempre a fare risultato!

Lascia un commento