Gambolò. Il barese Michele Acquaviva morto in un incidente stradale

Un grave lutto ha colpito Gambolò. Ha perso la vita Michele Acquaviva. L’uomo di 58 anni era alla guida della sua Ford Fiesta diretto a Remondò. Il cinquantenne ha perso il controllo dell’auto. Si ipotizza sia stato colto da un malore.

Acquaviva, barese di nascita, è finito in un campo. I sanitari hanno potuto soltanto constatare il decesso dell’automobilista.

Nelle ultime ore un altro lutto ha colpito il Pavese. A bordo della sua moto è morto Mirko Cendali, 17 anni di Tromello. Stava raggiungendo gli amici quando è stato travolto da un’auto che lo ha ucciso.

Lascia un commento