Bari. Ecco il bando per la fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo

L’inizio dell’anno scolastico è alle porte e le famiglie sono alla prese con il corredo per i propri figli. La Puglia ha approvato i criteri e le modalità per la fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo per l’anno scolastico 2017/2018, destinata agli studenti che frequentano le scuole secondarie di I e II grado, statali e paritarie, anche fuori sede.

La fornitura

E’ riservata agli studenti che, residenti nel Comune di Bari, appartengono a nuclei familiari con Indicatore Situazione Economica Equivalente (I.S.E.E.) pari o inferiore a 10.632,94 euro. I genitori o chi esercita la potestà genitoriale o gli stessi studenti, se maggiorenni, possono presentare richiesta per l’anno scolastico 2017/2018. Le domande dovranno essere corredate da attestazione I.S.E.E. in corso di validità.

Nel caso in cui l’attestazione non sia ancora disponibile, occorre allegare la ricevuta di presentazione della dichiarazione sostitutiva unica (DSU): in questo caso l’attestazione ISEE dovrà essere prodotta al Comune di Bari – Ripartizione Politiche Educative, Giovanili e del Lavoro.

Le istanze dovranno essere consegnate entro sabato 30 settembre, alla segreteria della scuola che sarà frequentata dall’alunno/a nell’anno scolastico 2017/2018.

Per informazioni e chiarimenti è possibile rivolgersi alla dottoressa Caterina Valrosso (080 5773809) o alla signora Antonietta Torrente (080 5773806), Ripartizione Politiche Educative Giovanili e del Lavoro, in via Venezia 41 – Bari.

Lascia un commento