Laziale di 51 anni morta per meningite: era in vacanza a Merone

A causa di una sepsi di origine meningococcica di cui ancora non si conosce il ceppo, una donna di 51 anni, residente nel Lazio, in vacanza a Merone è deceduta all’ospedale Fatebenefratelli di Erba.

Il campione è stato inviato per la tipizzazione al centro di riferimento regionale presso il Policlinico di Milano. Lo ha comunicato in una nota Giulio Gallera, assessore al Welfare della Regione Lombardia.

9 su 10 da parte di 34 recensori Laziale di 51 anni morta per meningite: era in vacanza a Merone Laziale di 51 anni morta per meningite: era in vacanza a Merone ultima modifica: 2017-08-29T21:12:40+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento