Palombaro. Il consigliere comunale Danilo Cavaliere muore a soli 29 anni

Sotto choc Palombaro per la morte a soli 29 anni del consigliere comunale Danilo Cavaliere. Il ragazzo, dimesso dall’ospedale di Lanciano, è stato colto in casa da un malore dopo quattro giorni. Sull’accaduto la Procura ha aperto un’inchiesta.

danilo cavaliere

Danilo Cavaliere era stato dimesso dal nosocomio di Lanciano perché aveva già accusato un malore e dopo una serie di esami con esito negativo, era stato rimandato a casa dove è stato morto per un malore. Il procuratore di Lanciano, Mirvana Di Serio, ha aperto un’inchiesta.

Danilo Cavaliere morto nel suo letto

Il ventenne era andato a letto per riposarsi per un dolore alla spalla. La sorella, portandogli il caffè in camera, lo ha visto riverso a terra. Allertato il 118 i sanitari hanno solo potuto constatare l’avvenuto decesso.

Danilo Cavaliere, laureato in economica e commercio, aveva una società per imprese ed era impegnato in politica. Un grave lutto che ha scosso tutti gli abitanti del centro in provincia di Chieti.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento