Roma. Gambe di donna nel cassonetto: c’è un sospetto

Potrebbe esserci una svolta nel giallo delle gambe di donna trovate in un cassonetto di viale Maresciallo Pilsudsky a Roma. La telecamera di un negozio ha immortalato un uomo intento a gettare qualcosa nel cassonetto dove sono stati ritrovati gli arti.

cassonetti

L’uomo sarebbe stato ripreso la notte tra il 14 ed il 15 agosto dopo essersi avvicinato in automobile. La Polizia sta letteralmente setacciando i cassonetti della spazzatura dell’area per trovare le altri parti del corpo che al momento non sono stati individuati.

AGGIORNAMENTO

Roma. gambe nel cassonetto: arrestato un romano sessantenne

Lascia un commento