Mussomeli. Arrestato un piromane in flagranza di reato

Arrestato dai Carabinieri di Mussomeli, in flagranza di reato, un disoccupato di 34 anni residente nell’Agrigentino per incendio boschivo, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali aggravate.

arresti

Il trentenne avrebbe appiccato il fuoco in vari punti nell’area boschiva tra Comitini, Campofranco e Milena ed è stato sorpreso mentre incendiava sterpaglie. Dopo un inseguimento e una colluttazione i militari sono riusciti a bloccare il piromane che aveva cercato di fuggire con il suo furgoncino.

Lascia un commento