Maiduguri. In azione tre donne kamikaze almeno 20 morti

Più di 80 feriti e almeno 28 morti in Nigeria a seguito dell’attacco compiuto da 3 donne kamikaze legate a Boko Haram. L’attentato è avvenuto nella zona di Maiduguri, epicentro del conflitto tra le forze governative e i ribelli islamici.

Le tre prima si sono dirette verso un mercato, poi hanno raggiunto un vicino campo sfollati, facendosi saltare in aria.

Lascia un commento