Scandicci. L’assassino di Niccolò Ciatti è il lottatore professionista Rassoul Trop

Il ceceno trapiantato a Strasburgo, colui che ha ucciso Niccolò Ciattiè un lottatore professionista. Rassoul Trop ha pestato il ragazzo di Scandicci sino alla morte in una discoteca di Loret de Mar vicino a Barcellona.

Niccolò Ciatti

Bisultanov è tesserato per una società sportiva di lotta libera in Francia. L’assassino ha 24 anni. In libertà gli altri due che hanno partecipato al pestaggio.

Lascia un commento