Lloret de Mar. Italiano di 22 anni ucciso in discoteca da tre russi

Sangue sulla movida catalana. Un turista italiano di 22 anni è stato ucciso in una discoteca in Costa Brava nella nota Lloret de Mar. La notizia viene riportata da El Mundo. Il quotidiano riferisce che la Polizia della provincia di Girona è stata chiamata alle 3 del mattino per una rissa e ha trovato il giovane in gravi condizioni. Ricoverato in ospedale Josep Trueta di Girona è morto nella notte. Arrestati tre russi di 20, 24 e 26 anni.

Lloret de Mar movida

I tre avrebbero colpito il giovane con pugni, calci in faccia e in testa prima di darsi alla fuga ed essere però individuati e fermati dalla polizia.

I Mossos d’Esquadra hanno arrestato i tre turisti russi ripresi dalle telecamere mentre si accanivano sul ragazzo italiano, con pugni e calci in testa. Erano scappati dal locale dopo l’aggressione, ma sono stati bloccati lungo il Paseo Marittimo di Lloret del Mar. Domani saranno interrogati dal magistrato che dovrà convalidare i fermi per omicidio. Il Comune di Lloret del Mar si costituirà parte civile contro di loro.

_______________________________________________________________

Approfondisci qui

Scandicci in lacrime. Niccolò Ciatti è stato ucciso a Lloret de Mar

_______________________________________________________________

9 su 10 da parte di 34 recensori Lloret de Mar. Italiano di 22 anni ucciso in discoteca da tre russi Lloret de Mar. Italiano di 22 anni ucciso in discoteca da tre russi ultima modifica: 2017-08-13T16:51:05+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento