Tragedia secca delle Formiche: morti Antonio Emanato e una tredicenne

Ancora morti in mare in Campania. A perdere la vita due sub durante un’immersione nella secca delle Formiche, al largo di Ischia e Procida. Il sub deceduto è Antonio Emanato, 42 anni di Bacoli, titolare del diving Sea Word. La minorenne ha 13 anni ed è la figlia di un amico del quarantenne.

Antonio Emanato

L’allarme è stato lanciato da un altro gruppo diving, l’Adventure srl, che ha sede a Bacoli. Sono stati loro ad avvisare la guardia costiera d’Ischia.

Il corpo del sub è stato trasferito all’ospedale Rizzoli di Lacco Ameno.

Lascia un commento