Torino. Due stranieri evasi dal carcere minorile Ferrante Aporti

Dopo un permesso premio, non sono rientrati nel carcere minorile Ferrante Aporti di Torino. Si tratta di due detenuti stranieri. Uno è un colombiano di 19 anni. L’altro è un tunisino diciottenne.

Il tunisino aveva un permesso premio per trascorrere 8 ore con la compagna. Il colombiano, invece, aveva un permesso di 4 ore per recarsi nel centro di Torino ad acquistare alcuni vestiti accompagnato da una mediatrice culturale.

Lascia un commento