Francesco Mazzega uccide Nadia Orlando. Lavoravano alla Lima di San Daniele

Choc in Friuli Venezia Giulia teatro di un nuovo femminicidioFrancesco Mazzega, 34 anni di Spilimbergo si è presentato al Comando della Polizia stradale di Palmanova con il cadavere di Nadia Orlando, la sua fidanzata di 21 anni, una ragazza di Dignano. Il corpo era in auto.

omicidio

Mazzega ha confessato di avere strangolato la ragazza. Entrambi sono impiegati nella Lima di San Daniele del Friuli, azienda specializzata in protesi ortopediche. I due erano attesi al lavoro alle 9 ma non si erano presentati.

Il ragazzo ha girato tutta la notte con il cadavere in auto. Clicca e leggi qui.

_______________________________________________________________

 

Orrore su orrore. Femminicidio dopo femminicidio. Le cronache delle ultime ore sono zeppe di orrendi fatti di sangue, dal fattaccio di #Aversa all’omicidio suicidio di #Tenno, a quanto ha sconvolto oggi il #Friuli. Leggi qui gli approfondimenti.

Nadia Orlando

_______________________________________________________________

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento