Nocera Inferiore. Omicidio di Maurizio Fortino: arrestato il siciliano

Non è stato ucciso in strada Maurizio Fortino, come si era appreso in un primo momento. Il salernitano di 52 anni è stato ucciso a Nocera Inferiore in un appartamento di via Origlia. È qui che Fortino sarebbe stato colpito con un fendente all’addome da un pregiudicato nocerino di 42 anni detto “il siciliano” fermato nella notte dai Carabinieri. Si tratta dell’ex compagno della padrona di casa. La pista è quindi quella sentimentale. È stato interrogato sino all’alba e poco dopo le 8.30 trasferito in carcere in attesa delle decisioni dell’autorità giudiziaria.

Maurizio Fortino

Fortino, nonostante fosse ferito, ha tentato di raggiungere con la sua moto l’ospedale per farsi curare ma non ce l’ha fatta per la perdita di sangue.

L’omicidio è avvenuto in presenza di una bimba di 8 anni (leggi qui gli sviluppi delle indagini).

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento