Maxi frana con diversi fronti nella zona del Passo del Gallo

Non si registrano feriti ma molti automobilisti sono intrappolati tra le due pareti di detriti che si sono formate all’ingresso del tunnel del Passo del Gallo che collega la Svizzera a Livigno. La maxi frana ha diversi fronti.

I Pompieri hanno raggiunto con un canotto gli automobilisti per portarli al sicuro. E’ prevista l’interruzione del collegamento stradale per diversi giorni, il tempo necessario a rimuovere i detriti e valutare lo stato del dissesto e la messa in sicurezza.

Lascia un commento