Charlie Gard è diventato cittadino Usa

Gli Stati Uniti si mobilitano per Charlie Gard con Donald Trump in prima linea. Il Parlamento ha concesso la cittadinanza statunitense al piccolo ricoverato all’ospedale Great Ormond Street di Londra in modo che possa essere curato in America.

Charlie Gard

Il repubblicano Jeff Fortenberry ha dato l’annuncio su twitter. “Abbiamo approvato un emendamento che garantisce status di residenza permanente a Charlie Gard e alla sua famiglia, in modo che Charlie possa essere sottoposto alle cure di cui ha bisogno”.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento