Si stringe il cerchio su Dimitri Fricano: disposta una perizia

E’ iscritto sul registro degli indagati per omicidio volontario. E’ Dimitri Fricano, 30 anni, in ospedale ad Olbia con ferite da arma da taglio ed un ematoma alla testa. Si professa innocente. Parla di una presunta aggressione. Ma la versione dell’uomo non convince.

Preti e Fricano

Perizia sul fidanzato di Erika Preti

Il pm ha dato incarico allo stesso medico legale che ha svolto l’autopsia su Erika Preti per un esame sulle ferite riportate sul corpo di Fricano. Dovrà valutare se sono compatibili con l’aggressione per rapina o se sono state auto inferte.

Il corpo della ragazza di Pralungo è ritornato ai familiari che la cremeranno e riporteranno le ceneri in Piemonte. E’ il suo desiderio espresso in vita.

Lascia un commento