Dimitri Fricano indagato per omicidio volontario

E’ indagato il compagno di Erika Preti, la ragazza di Pralungo uccisa a San Teodoro. Dimitri Fricano è indagato per omicidio volontario, un atto dovuto, anche a garanzia della sua posizione. Il biellese continua a proclamarsi innocente e ribadisce la ricostruzione fatta ai Carabinieri subito dopo l’omicidio con un coltello usato per tagliare il pane.

Dimitri Fricano

In base al racconto di Fricano, lui e la compagna sarebbero stati vittime di un’aggressione nel corso di un tentativo di rapina in villa. Fricano sarebbe stato colpito alla testa, come dimostrerebbe l’ematoma sulla parte superiore dell’occhio destro. Agli inquirenti la sua versione non convince del tutto.

L’autopsia, in programma domani, fornirà ulteriori elementi.

Lascia un commento