Bomba piena di chiodi al concerto di Ariana Grande: sotto choc la cantante

Al termine del concerto di Ariana Grande, alla Manchester Arena, poco dopo l’esibizione della pop star americana, è esplosa un bomba piena di chiodi.

L’esplosione è avvenuta all’esterno e non nel foyer. La stazione della metropolitana più vicina – Victoria– è stata chiusa. Diciannove i morti e almeno 50 feriti a causa dell’esplosione.

Ariana Grande

Sta bene Ariana Grande

La pop star sta bene e non è ferita anche se è sotto choc. Gli abitanti del luogo stanno mettendo a disposizione case e stanze per chi fugge dal luogo dell’incidente.

Lascia un commento