Il Pentagono ha ucciso Abdul Hasib capo dell’Isis in Afghanistan

Gli USA in un raid hanno ucciso Abdul Hasib leader dello Stato Islamico in Afghanistan e 35 militanti, tra cui diversi alti responsabili dell’Isis. Nell’attacco sono morti anche due militari statunitensi.

Abdul Hasib

“Se l’uccisione di Hasib sarà confermata, questo ci aiuterà a raggiungere il nostro obiettivo di distruggere l’Isis nel 2017”, ha dichiarato il comando americano in Afghanistan.

9 su 10 da parte di 34 recensori Il Pentagono ha ucciso Abdul Hasib capo dell’Isis in Afghanistan Il Pentagono ha ucciso Abdul Hasib capo dell’Isis in Afghanistan ultima modifica: 2017-04-29T05:12:59+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento