Si barrica in villa a Bagnacavallo e spara ai Carabinieri

arrestiScene da film a Bagnacavallo dove un uomo di 86 anni si è barricato con un fucile nella sua villa nel Ravennate dopo avere sparato contro i Carabinieri che si erano recati all’abitazione per rintracciare la sua badante. Illesi i militari.

Bagnacavallo: si è arreso l’ottantenne

Alla fine il pensionato si è deciso ad uscire e ad arrendersi grazie a un negoziatore dei Carabinieri e a un suo congiunto che riportava in dialetto quanto suggerito dall’esperto.

Lascia un commento