Genova. Settanta buoni motivi per andare a teatro

In pieno svolgimento la terza edizione della Settimana dei teatri, evento coordinato dal Comune in occasione della Giornata Mondiale del Teatro. Da una specifica analisi risulta che a Genova in ambito teatrale lavorano 600 persone delle quali circa il 29% ha meno di 35 anni.

Il Museo Biblioteca dell’Attore

La biblioteca vanta più di 42 mila volumi, dai fondi ottocenteschi fino ai nostri giorni. Il materiale museale è uno dei rari esempi di museo dedicato al teatro in Italia. Il direttore Eugenio Pallestrini, ha ripercorso le vicende del Museo dal trasferimento, nel 2013, nell’attuale sede di via del Seminario 10, vicino alla Biblioteca Berio, fino al recente accordo siglato con l’Università di Genova.

La Settimana del Teatro

Realizzata dal Comune di Genova con Genovateatro, il coordinamento dei teatri della città promosso dal Comune stesso, che mette i rete tutti e venti i teatri esistenti nell’area metropolitana, con la collaborazione di Mentelocale e Firma.

I venti teatri aderenti a GenovaTeatro sono: Teatro Carlo Felice, Teatro Stabile di Genova, GOG – Giovine Orchestra Genovese, Teatro della Tosse, Teatro dell’Archivolto, Politeama Genovese, Teatro Cargo, Teatro Garage, Teatro Verdi, TKC – Teatro della Gioventù, Teatro Govi, Altrove Teatro della Maddalena, Teatro Akropolis, Teatro dell’Ortica, Lunaria Teatro, Il Sipario Strappato (Arenzano), TPL teatro di Sori, Teatro Sociale di Camogli, Teatro di Cicagna, Teatro Bloser.

9 su 10 da parte di 34 recensori Genova. Settanta buoni motivi per andare a teatro Genova. Settanta buoni motivi per andare a teatro ultima modifica: 2017-03-28T02:00:42+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento