Lavagna. Consiglio comunale sciolto per infiltrazioni mafiose

Accade anche questo. Che in Liguria un consiglio comunale venga sciolto per infiltrazioni mafiose. Da anni la mafia si è “infiltrata” nel ricco Nord.

Oggi il Cdm ha deliberato lo scioglimento di Lavagna. La decisione – spiega Palazzo Chigi – è stata presa a norma dell’articolo 143 del decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267, su proposta del ministro dell’Interno Marco Minniti.

Lascia un commento