Carne dal Brasile. L’Europa pronta a bloccarne l’ingresso

Servono “misure decisive”. Se le autorità del Brasile non le adotteranno, l’Unione europea minaccia di imporre nuovi blocchi all’ingresso di carne.

L’Ue ha deciso di restituire al gigante sudamericano i cargo delle imprese coinvolte nello scandalo della carne avariata che si trovino in pieno Oceano e dirette verso il nostro continente.

L’Europa non avrebbe ritenuto “soddisfacenti” le spiegazioni date finora dalle autorità carioca.

Lascia un commento